Menu principale:

9mesi ed oltre Progetto Educazione Prenatale nelle Scuole


Vai ai contenuti

Sugli adolescenti

Articoli

Sugli adolescenti

Per crescere bene gli adolescenti hanno bisogno di un rapporto vero con gli adulti, fatto di dialogo e della
certezza di essere ascoltati. Per costruire un’identità matura, senza blocchi o confusioni di ruolo,
l’adolescente deve avere dei veri interlocutori, capaci di ascoltarlo, ma capaci anche di esprimere dei valori,
attraverso i loro effettivi comportamenti, più che con esortazioni retoriche (spesso gli adolescenti
rimproverano ai loro genitori o insegnanti di non essere coerenti con i valori che proclamano).
Gli adulti che vogliono aiutare un adolescente devono occuparsi prima di tutto di tener aperto il dialogo con
lui, esprimendo il loro pensiero, anche critico, ma essendo sempre disposti ad ascoltare il loro interlocutore.
Può darsi che gli adolescenti ostentino mancanza di interesse o di attenzione per quanto giunge loro da
questi scambi con gli adulti. Ma spesso useranno quanto traggono da questi rapporti come argomento da
dibattere nel loro gruppo.
Non è vero quindi che gli adolescenti non vogliono comunicare con gli adulti e ogni generalizzazione in
merito non ha alcun senso e produce soltanto pregiudizi. In realtà sono molto più numerosi gli/le adolescenti
disponibili a parlare di sé fra di loro e con gli adulti di quelli e quelle che rifiutano ogni contatto. E quelli che
sono disposti a comunicare sarebbero ancora più numerosi se sentissero di essere ascoltati con attenzione
e di essere rispettati per come sono.

Maria Teresa Di Pierro
Educatrice comportamentale del Progetto “Una breccia nel muro”.
Laureata in Scienze e Tecniche Psicologiche nello Sviluppo e nella Salute in età evolutiva.


Torna ai contenuti | Torna al menu